Per la Sardegna

Misure adottate da FASTWEB a sostegno delle utenze colpite dall’alluvione in Sardegna

FASTWEB ha partecipato alla raccolta fondi della Croce Rossa italiana per le popolazioni colpite dall’alluvione che si è abbattuta sulla Sardegna il 18 novembre 2013.  Il passaggio del ciclone Cleopatra sulla Sardegna ha infatti provocato danni gravissimi, in particolare nelle province di Olbia e Nuoro. Insieme ad altri operatori FASTWEB ha attivato un numero solidale attraverso il quale i clienti potevano donare 2 euro a favore delle popolazioni colpite.

FASTWEB ha inoltre messo in atto alcune iniziative volontarie a favore dei clienti presenti nelle zone colpite, che sono state anche comunicate dalla Società all’AGCOM, l’ Autorità garante per le comunicazioni.


Azioni per i clienti Famiglie e Partite IVA
- Sospensione attività di recupero crediti;
- sospensione  campagne upsell per i clienti residenti;
- priorità nell’attivazione di nuove linee telefoniche, ove tecnicamente fattibile;
- priorità nella gestione dei traslochi, ove tecnicamente fattibile;
- priorità di accesso al servizio clienti;
- campagna di contatti outbound di caring per tutti i clienti presenti nelle zone impattate dal sisma per i quali i sistemi hanno rilevato una interruzione di servizio. Per tali clienti è previsto:
     – Bonus di 50€ in fattura;
     – priorità nella riparazione guasti, ove tecnicamente fattibile, con eventuale sostituzione gratuita dell’apparato (cpe) se danneggiato nell’evento.


Azioni per i clienti Piccole imprese

Campagna di contatti outbound di caring per tutti i clienti presenti nelle zone impattate dal sisma per i quali i sistemi hanno rilevato un’interruzione di servizio.
Per tali clienti è previsto accredito di un ciclo di fatturazione di canoni fissi e priorità nella risoluzione dei guasti.

Uguale gestione viene applicata ai clienti che, pur non risultando tecnicamente in disservizio, hanno comunicato l’impossibilità di gestire la propria attività a causa dell’alluvione.

E’ prevista  inoltre:
-      semplificazione della disdetta del servizio con accettazione della richiesta di disdetta senza raccomandata e storno delle penali di disattivazione;
-      sospensione eventuali processi di dunning in atto (solleciti, sospensione servizi,…);
-      sospensione  campagne upsell;
-      priorità nell’attivazione di nuove linee;
-      priorità nella gestione dei traslochi.


Azioni per i clienti EXECUTIVE

Campagna di contatti outbound di caring per tutti i clienti presenti nelle zone impattate dal sisma per i quali i sistemi hanno rilevato un’interruzione di servizio.
Per tali clienti è previsto accredito di un ciclo di fatturazione di canoni fissi e priorità nella risoluzione dei guasti.

Uguale gestione sarà applicata ai clienti che, pur non risultando tecnicamente in disservizio, comunicheranno l’impossibilità di gestire la propria attività a causa dell’alluvione.

Inoltre, viene applicata:
-      priorità nell’attivazione di nuove linee;
-      priorità nella gestione dei traslochi.

 

17/05/2017
Fastweb inaugura la nuova sede di Cagliari

Fastweb ha inaugurato oggi, alla presenza di Claudia Medda, Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Cagliari, di Roberto Biazzi, Chief Human Capital Officer di Fastweb e di Claudio Pellegrini, responsabile mercato Executive e Pa di Fastweb, la nuova sede situata all’interno del Campus Sa Illetta presso Cagliari. Con l’apertura dei nuovi uffici Fastweb prosegue così il suo percorso di crescita e rafforza la sua presenza nella Regione Sardegna dando un nuovo, importante impulso allo sviluppo del tessuto economico locale.


08/05/2017
Fastweb mobile: niente sarà più come prima!

Fastweb compie un passo decisivo verso la trasformazione in operatore pienamente convergente, presentando un’offerta di telefonia mobile radicalmente innovativa: trasparenza, libertà, senza limiti, sono i tre pilastri attorno ai quali l’azienda ha disegnato le proprie soluzioni mobili per le famiglie italiane, introducendo dei significativi cambiamenti nel settore.


04/05/2017
Partnership tra Comune di Torino e Fastweb: connettività a 1 Giga per la sperimentazione di servizi smart city

È stata presentata oggi, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella Sala delle Colonne di Palazzo Civico, alla presenza di Paola Pisano, assessora all’Innovazione, di Alberto Sacco, assessore al Commercio, Lavoro e Turismo e di alcuni rappresentanti di Fastweb una partnership tra l’operatore di TLC e il Comune di Torino.

L’iniziativa costituisce la parte nevralgica di un piano che vuole fare di Torino un laboratorio di innovazione per tecnologie digitali e servizi di smart city confermando la vocazione della città, una delle più connesse e smart d’Italia e quelle di Fastweb, operatore storicamente in prima linea nella diffusione delle più moderne tecnologie di comunicazione.