Fastweb Mobile, 4G per la Festa della Donna

Milano, 7 marzo 2017 – L’8 marzo, in occasione della Festa della Donna, Fastweb offre fino a 25 euro di ricarica a tutti clienti che acquistano un’offerta mobile 4G prepagata senza costi di attivazione e senza vincoli. Fastweb propone questa iniziativa per consentire a sempre più persone di connettersi e comunicare in mobilità e di provare la qualità dei servizi, la potenza e copertura della nuova rete 4G senza vincoli. L’iniziativa è disponibile presso i negozi monomarca Fastweb di tutta Italia per tutti i clienti privati che acquistano le offerte prepagate Fastweb Mobile 250, Mobile 500 e Mobile Freedom e mantengono il proprio numero telefonico.

A 6 euro ogni 4 settimane per chi è già cliente Fastweb a casa (10 euro per i nuovi clienti) Mobile 250 offre 6 Giga di Internet 4G, 250 SMS e 250 minuti verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e mobile.  Allo stesso prezzo, chi usa più spesso il telefono che Internet può acquistare Mobile 500 con 3 Giga di traffico, 500 SMS e 500 minuti verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e mobile. Entrambe le offerte comprendono inoltre minuti illimitati verso i cellulari Fastweb.

Sottoscrivendo una delle due offerte l’8 marzo, si possono avere 20 euro di ricarica sulla Sim, pari a oltre 3 ricariche (oltre 12 settimane di chiamate e navigazione inclusi).

Con 15 euro ogni 4 settimane (10 euro in caso di acquisto contestuale di un’offerta fissa per la casa), si può acquistare Mobile Freedom con 6 Giga di Internet 4G, SMS e chiamate illimitate verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e mobile. Anche in questo caso, chi si abbona l’8 marzo potrà godere di una ricarica inclusa di 25 euro in occasione della Festa della Donna.

Tutte le offerte Fastweb Mobile sono state create con la massima trasparenza, senza costi di disattivazione e senza costi di uscita in caso di cambio operatore e con benefici unici per i propri clienti che hanno un’offerta fissa.

La SIM 4G di Fastweb permette di accedere a una copertura di rete tra le migliori in Italia offrendo un’elevata qualità di navigazione e vedere video in streaming in qualità HD, scaricare e condividere ancora più velocemente in rete e sui social network video, foto e contenuti multimediali, e di una maggior estensione della copertura di rete mobile, senza costi aggiuntivi. Infatti è possibile navigare in 4G con velocità fino a 100 Megabit per secondo in download e 40 Mbps in upload con una copertura del 96% del territorio nazionale. Inoltre in 613 comuni è già possibile navigare in 4GPlus con velocità fino a 300 Mbps in download. Fastweb ha inoltre avviato gli sviluppi per poter, in futuro, offrire ai propri clienti connettività e servizi 5G basati sulla propria infrastruttura.

Per conoscere nel dettaglio le offerte, la copertura della rete mobile, e trovare il negozio Fastweb più vicino consultare il sito fastweb.it.

Indietro

17/05/2017
Fastweb inaugura la nuova sede di Cagliari

Fastweb ha inaugurato oggi, alla presenza di Claudia Medda, Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Cagliari, di Roberto Biazzi, Chief Human Capital Officer di Fastweb e di Claudio Pellegrini, responsabile mercato Executive e Pa di Fastweb, la nuova sede situata all’interno del Campus Sa Illetta presso Cagliari. Con l’apertura dei nuovi uffici Fastweb prosegue così il suo percorso di crescita e rafforza la sua presenza nella Regione Sardegna dando un nuovo, importante impulso allo sviluppo del tessuto economico locale.


08/05/2017
Fastweb mobile: niente sarà più come prima!

Fastweb compie un passo decisivo verso la trasformazione in operatore pienamente convergente, presentando un’offerta di telefonia mobile radicalmente innovativa: trasparenza, libertà, senza limiti, sono i tre pilastri attorno ai quali l’azienda ha disegnato le proprie soluzioni mobili per le famiglie italiane, introducendo dei significativi cambiamenti nel settore.


04/05/2017
Partnership tra Comune di Torino e Fastweb: connettività a 1 Giga per la sperimentazione di servizi smart city

È stata presentata oggi, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella Sala delle Colonne di Palazzo Civico, alla presenza di Paola Pisano, assessora all’Innovazione, di Alberto Sacco, assessore al Commercio, Lavoro e Turismo e di alcuni rappresentanti di Fastweb una partnership tra l’operatore di TLC e il Comune di Torino.

L’iniziativa costituisce la parte nevralgica di un piano che vuole fare di Torino un laboratorio di innovazione per tecnologie digitali e servizi di smart city confermando la vocazione della città, una delle più connesse e smart d’Italia e quelle di Fastweb, operatore storicamente in prima linea nella diffusione delle più moderne tecnologie di comunicazione.