Fastweb lancia l’offerta Ultrafibra a Roma e potenzia la rete dell’Amministrazione Capitolina

Lanciati nella capitale i servizi di connettività a 1 Gigabit in download e a 200 Megabit in upload e rafforzata la partnership con il Comune per i servizi di connettività

Roma e i suoi abitanti entrano nell’era della connettività ultraveloce grazie a Fastweb. Dopo il lancio del servizi ad 1 Gigabit a Milano, Torino e Bologna l’Ultrafibra di Fastweb sbarca nella Capitale dove consentirà di navigare alla velocità di 1 Gigabit in download e fino a 200 Megabit in upload. Grazie ad una velocità fino a 10 volte superiore a quella attuale e ai bassi valori di latenza il servizio Ultrafibra consentirà alle famiglie di vivere al meglio le proprie emozioni: scaricare velocemente film in alta definizione, condividere foto e video sul web con una velocità mai sperimentata prima, giocare on-line, collegare nuovi device della casa intelligente.

Il servizio Ultrafibra a 1 Gigabit sarà disponibile per le circa 300.000 unità abitative, quasi il 20% del totale della città, collegate con la rete “Fiber-to-the-home” di Fastweb, recentemente ammodernata, e con quella in fase di realizzazione da parte di FlashFiber, la joint venture creata con TIM per portare il FTTH in 29 città.

Un ulteriore milione di abitazioni (62% del totale) è invece collegato al momento dall’infrastruttura “Fiber-to-the-cabinet” (FTTC), con performance fino a 200 Megabit al secondo in download, portando il totale delle abitazioni coperte dal servizio a banda ultra-larga a 1.300.000, circa l’82% della città. Entro la fine del 2018, le unità abitative per le quali sarà realizzato il tratto finale dall’armadio all’abitazione – e che saranno abilitate al servizio Ultra-fibra ad 1 Gigabit – diventeranno complessivamente un milione, ovvero il 62% del totale.

La politica di investimenti sulla città paga anche in termini di risultati: Fastweb è il primo operatore alternativo a Roma con una quota del mercato dei servizi di connettività a banda ultra-larga del 30%.

L’UltraFibra a 1 Giga crea connessioni più potenti anche quando non si è in casa, grazie al WOW FI, il servizio Wi-Fi condiviso che permette a tutti i clienti Fastweb di navigare gratuitamente accedendo ai punti Wi-Fi messi a disposizione dai membri della Community in oltre 800 città italiane. I clienti Fastweb che abilitano il proprio telefono o device mobile, potranno navigare gratuitamente quando si muovono in città, grazie ai 136 mila hot-spot attivi nella città di Roma. Con il passaggio al servizio Giga, il servizio WoW-FI, già utilizzato nella sola città di Roma da oltre 142mila clienti ogni settimana, diventa ancora più performante e funzionale.

Lo sbarco dell’Ultrafibra a Roma, si inserisce nell’ambito di un piano di investimenti più ampio che prevede il rafforzamento della connettività della Pubblica Amministrazione capitolina. Grazie alla recente firma di un contratto con il Comune nell’ambito della Convenzione SPC (Sistema Pubblico di Connettività), Fastweb perseguirà l’obiettivo di potenziare la rete a banda ultra-larga a disposizione della PA cittadina. Gli uffici dell’Amministrazione Capitolina saranno abilitati con connessioni a 100 Megabit al secondo garantiti, le sedi principali saranno dotate di connettività ad 1 Giga mentre per i due centri di raccolta dati della città saranno realizzati link a 10 Gigabit. Tutte le sedi della PA del Comune saranno, inoltre, dotate di una connessione di back-up, sempre in fibra, in modo da garantire sufficiente ridondanza e, dunque, robustezza e continuità operativa. Un intervento che consentirà di supportare in modo adeguato la crescente offerta di servizi online per i cittadini, innescando e alimentando un circolo virtuoso di semplificazione e digitalizzazione diffusa.

Proprio nell’ottica di supportare il processo di digital trasformation della città, Fastweb mette a disposizione della PA le proprie competenze anche nel mondo dei servizi: dal 2016 Fastweb gestisce, insieme a Leonardo SpA, il Portale di Roma Capitale, occupandosi tra l’altro dell’implementazione e rafforzamento delle politiche di sicurezza contro i crescenti attacchi informatici.

Augusto Di Genova, Responsabile per i clienti TOP della PA e del mercato Privato di Fastweb sottolinea come “Roma, Capitale d’Italia e simbolo del grande patrimonio culturale nazionale, sta intraprendendo un percorso di rilancio tecnologico e di semplificazione. L’infrastruttura digitale ultraveloce messa a disposizione da Fastweb è al servizio di questo progetto. Il rafforzamento della connettività è, per l’Amministrazione Capitolina, uno degli abilitatori chiave della digitalizzazione, passaggio fondamentale per migliorare il rapporto con i cittadini. Fastweb mette tutto il suo know-how a disposizione della città per innescare un processo virtuoso”.

Roberto Chieppa, Responsabile Marketing di Fastweb, evidenzia gli effetti positivi che il miglioramento dei servizi di connettività ultraveloce apporterà nella capitale: “L’innovazione è nel DNA di Fastweb: la nostra mission è di offrire ai nostri clienti servizi sempre migliori, al passo con le esigenze di una società in continua evoluzione. L’UltraFibra a 1 Giga supporta lo sviluppo di tutti i settori della vita cittadina, migliorando l’accesso ai servizi digitali per le famiglie e al contempo mettendo le imprese nelle condizioni di potenziare i propri processi produttivi e commerciali”. 

Indietro

17/08/2017
Fastweb annuncia i risultati del primo semestre 2017: prosegue e accelera, per il 16° trimestre consecutivo, la crescita di clienti e margini. Clienti mobili in crescita del 45%.

Nei primi sei mesi del 2017 Fastweb consolida ancora la propria posizione nel mercato della banda larga in Italia, confermando il trend di continuo miglioramento dei principali indicatori di redditività. La strategia di forti investimenti infrastrutturali continua ad essere premiata dal mercato e dai clienti, sia residenziali che business, che sempre più numerosi scelgono Fastweb come fornitore di servizi a valore aggiunto.


02/08/2017
La rete Snaitech prende quota con la fibra Fastweb

Un percorso costantemente teso all’innovazione tecnologica, per rispondere in modo tempestivo ed efficace alle richieste di un mercato sempre più competitivo. È questa la mission che SNAITECH, tra i principali operatori del gaming e leader nel betting retail, porta avanti da sempre: una strategia che, attraverso l’utilizzo delle migliori soluzioni e la scelta di partner di alto profilo, mira a un costante potenziamento della piattaforma, così da garantire le migliori performance possibili alla propria rete. In quest’ottica, a un anno dalla partnership siglata, SNAITECH annuncia il completamento dell’operazione di migrazione della fibra Fastweb, tra i principali operatori alternativi di telecomunicazioni per il mercato Business e per la Pubblica Amministrazione.


26/07/2017
Fastweb lancia l’offerta Ultrafibra a Roma e potenzia la rete dell’Amministrazione Capitolina

Roma e i suoi abitanti entrano nell’era della connettività ultraveloce grazie a Fastweb. Dopo il lancio del servizi ad 1 Gigabit a Milano, Torino e Bologna l’Ultrafibra di Fastweb sbarca nella Capitale dove consentirà di navigare alla velocità di 1 Gigabit in download e fino a 200 Megabit in upload. Grazie ad una velocità fino a 10 volte superiore a quella attuale e ai bassi valori di latenza il servizio Ultrafibra consentirà alle famiglie di vivere al meglio le proprie emozioni: scaricare velocemente film in alta definizione, condividere foto e video sul web con una velocità mai sperimentata prima, giocare on-line, collegare nuovi device della casa intelligente.