Peter Grüter

 

Peter GrueterPeter Grüter è il Chief Financial Officer di FASTWEB dal luglio 2014 ed è responsabile della gestione delle attività finanziarie della società. Nato nel 1968 in Germania, Grüter studia in Germania, Francia e Stati Uniti e ottiere il PhD in fisica alla Ėcole Normale Supérieure di Parigi. Prima di entrare in Swisscom, Peter Grüter lavora per McKinsey and Company a Berlino, specializzandosi nel settore delle telecomunicazioni, dell’IT e dei media. Entrato in Swisscom nel 2005, ricopre diversi ruoli nell’ambito delle Strategie e dello sviluppo dell’azienda. E’ stato membro del Board of Directors di Swisscom Central and Easter Europe. Nel 2012 diventa Head of Participation Management, a sostegno delle attività partecipate da Swisscom in Italia. In questa funzione ha sostenuto lo sviluppo della strategia della rete di accesso di nuova generazione in Italia.

 

21/02/2017
Connessioni ed emozioni: Fastweb insieme a 5VIE art+design per la Design Week

Fastweb partecipa insieme a 5VIE alla Design Week 2017, che si terrà a Milano dal 4 al 9 aprile, mettendo a disposizione del distretto e della manifestazione connettività di nuova generazione e un programma di visite esclusive per i propri clienti. Fastweb contribuisce infatti allo sviluppo del Paese stimolando la creatività e l’innovazione attraverso il digitale.


10/02/2017
Tiscali e Fastweb annunciano la piena esecutività dell’accordo industriale comunicato al mercato il 5 dicembre scorso.

Via libera definitivo ai due contratti sottoscritti da Fastweb e Tiscali a fine 2016 che, rafforzando i piani industriali delle due aziende, garantiscono a ciascuna l’accesso ad alcune risorse chiave dell’altra.


09/02/2017
Nota Fastweb in merito a istruttoria Agcm

In merito al procedimento istruttorio avviato oggi dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti di Telecom Italia e Fastweb, Fastweb dichiara che l’azienda è convinta della correttezza del proprio operato e della validità del progetto industriale di Flash Fiber che sta procedendo speditamente a cablare in Fiber to the Home 20.000 case a settimana, in linea con le previsioni industriali e in coerenza con i piani pubblici di infrastrutturazione del paese. Come in passato, Fastweb rinnova la sua fiducia nell’operato dell’Agcm e continuerà a collaborare costruttivamente con l’Autorità.