Mario Mella

Mario MellaMario Mella è Chief Technology Officer di FASTWEB dal 2008 ed è responsabile della gestione delle aree tecnologiche e dei processi operativi riguardanti la Rete. Mella entra in azienda nel 1999 partecipando allo start-up con il ruolo di Responsabile delle tecnologie di accesso e dello sviluppo del progetto Fiber to The Home. Nel 2003 è project leader per il lancio di servizi IPTV unicast e multicast su DSL. Nel 2003 Mella diventa Direttore della Pianificazione di Rete occupandosi dello sviluppo tecnologico, dei processi di provisioning e della pianificazione e controllo degli investimenti di rete e IT nel loro complesso. Nato nel 1964, Mella si laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano e completa la sua formazione presso la scuola di management MIP del Politecnico. Prima di entrare in FASTWEB Mella lavora per otto anni in Sirti S.p.A. con livelli di responsabilità crescenti, dalla progettazione di reti di telecomunicazione, fino al ruolo di project leader per lo sviluppo e realizzazione di reti a larga banda in Italia e all’estero.

23/06/2017
Fastweb estende la copertura a banda ultralarga fino a 200 Megabit al secondo in 19 nuove città

La fibra di Fastweb arriva in 19 nuove città, dove oltre 250.000 famiglie e aziende avranno a disposizione connettività a banda ultralarga per navigare ad una velocità fino a 200 Megabit al secondo in download e 20 Megabit in upload.


20/06/2017
Fastweb Mobile, minuti e giga in 4G gratis tutta l’estate

Al via un’estate piena di minuti e giga gratis con Fastweb per tutti coloro che sottoscriveranno un’offerta mobile 4G prepagata.


16/06/2017
Fastweb, siglato l’Accordo sul Contratto Aziendale ed il rinnovo del premio di risultato per il triennio 2017-2019

Sono pienamente operativi gli accordi siglati tra Fastweb, le Segreterie Nazionali di Slc Cgil – Fistel Cisl – Uilcom Uil – Ugl Telecomunicazioni ed il Coordinamento Nazionale delle RSU. Al termine del confronto che ha visto impegnata l’azienda e le sigle sindacali sono stati sottoscritti i nuovi accordi relativi al Contratto Aziendale e al rinnovo del premio di risultato per il triennio 2017-2019.