Alberto Calcagno

 

Alberto CalcagnoAlberto Calcagno è  Amministratore delegato di FASTWEB. Calcagno entra in FASTWEB nel 2000, nella fase di start-up, con il ruolo di Responsabile della Pianificazione Strategica. In seguito ricopre diversi ruoli: dal 2005 al 2007 è Chief Financial Officer con la responsabilità dell’Amministrazione, Finanza e Controllo di FASTWEB, e dal 2007 al novembre 2010 è Chief Operating Officer, responsabile del raggiungimento degli obiettivi aziendali attraverso il coordinamento di tutte le funzioni.  Nato nel 1972, Calcagno si laurea in Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano e, prima di entrare in FASTWEB, lavora presso banche di investimento internazionali quali Salomon Brothers e Donaldson, Lufkin & Jenrette dove si specializza nel settore fusioni e acquisizioni di società operanti nel mondo delle telecomunicazioni. 

26/05/2017
Fastweb vince agli NC Awards 2017 con liveFAST

Fastweb riceve un ulteriore riconoscimento per liveFAST, il programma di loyalty che offre vantaggi esclusivi dedicati ai clienti Fastweb, aggiudicandosi il primo premio dell’edizione 2017 degli NC Awards, come “Migliore progetto di Promozione” nella categoria “Area interattiva/digitale”.


17/05/2017
Fastweb inaugura la nuova sede di Cagliari

Fastweb ha inaugurato oggi, alla presenza di Claudia Medda, Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Cagliari, di Roberto Biazzi, Chief Human Capital Officer di Fastweb e di Claudio Pellegrini, responsabile mercato Executive e Pa di Fastweb, la nuova sede situata all’interno del Campus Sa Illetta presso Cagliari. Con l’apertura dei nuovi uffici Fastweb prosegue così il suo percorso di crescita e rafforza la sua presenza nella Regione Sardegna dando un nuovo, importante impulso allo sviluppo del tessuto economico locale.


08/05/2017
Fastweb mobile: niente sarà più come prima!

Fastweb compie un passo decisivo verso la trasformazione in operatore pienamente convergente, presentando un’offerta di telefonia mobile radicalmente innovativa: trasparenza, libertà, senza limiti, sono i tre pilastri attorno ai quali l’azienda ha disegnato le proprie soluzioni mobili per le famiglie italiane, introducendo dei significativi cambiamenti nel settore.